La fantascienza di sconcertante attualità


La guerra dei mondi di H.G. Wells è un testo di sconcertante attualità, nonostante sia stato pubblicato per la prima volta nel 1897 e sia, a pieno titolo, un romanzo fantascientifico.

Fantascientifico in quanto narra di come i marziani, «all’alba del XX secolo», abbiano invaso la Terra, sconfiggendo a mani basse ogni tentativo di difesa e resistenza messo in atto dai britannici; nel libro rappresentanti dell’umanità intera.

Marziani raffigurati nel romanzo come esseri di intelligenza superiore; spietati e che si alimentano con il sangue umano.

Essi sono muniti di armi avveniristiche che oggi potremmo identificare come raggi laser e armi chimiche e si spostano su macchine che possono anche volare.


Attuale in quanto la descrizione di cosa succede quando un popolo viene invaso da un altro a lui tecnologicamente superiore ricorda dolorosamente scene che si possono quotidianamente vedere in televisione: 

  • la superiorità bellica dell’aggressore che fa scempio dei soldati schierati a difesa del territorio;
  • l’esodo dei civili in preda al panico che tentano di raggiungere luoghi ancora non toccati dai combattimenti e che loro credono sicuri.


Un romanzo, dunque, quello di Wells che suona come un monito nei confronti, in primis, dei suoi concittadini (quel popolo britannico che, alla sua epoca, si considerava il più potente del Mondo) e, in secondo luogo, dell’umanità intera: non pensate di essere invincibili solo perché vi sentite il popolo più avanzato tecnologicamente della Terra, perché lì fuori, nello spazio infinito, ci sono popoli molto più avanzati di noi che ci guardano con la stessa aria di sufficienza con la quale noi guardiamo un formicaio.

Meglio sarebbe che l’umanità intera si mantenesse vigile nei confronti dei pericoli provenienti da altri mondi… 


Un romanzo di cui si consiglia la lettura, proprio per tale duplice caratteristica: l’essere una storia fantascientifica e, contemporaneamente, una descrizione cronachistica degli effetti della guerra.


La guerra dei mondi è disponibile su Amazon


Altro sulla Speculative fiction

Commenti

Post più visti del mese

Il corpo nudo dello scrittore

L'assenza di privacy è tirannia e il dissenso malattia | 1984 di Orwell

Edipo siamo noi